Vino e cioccolato

Vino e cioccolato

Le cose buone della vita sono tante, ma queste due su tutte superano ogni cosa! Abbinarli può non essere così facile ma, se si riesce nell'intento seguendo alcuni semplici consigli, il risultato sarà sublime.

Il vino e il cioccolato sono 2 prodotti buoni, anzi divini.…

Inoltre ci fanno bene alla salute e all’umore e chi non vorrebbe essere un po’ più felice soprattutto di questi tempi?
Così mentre pensiamo al menu da portare sulla tavola di  Pasqua, che  la maggior parte di noi trascorrerà tra le quattro mura domestiche, non dimentichiamo lasciare il giusto spazio alla creazione di questa alchimia perfetta.

Certo è un accoppiata affascinante  ma anche una delle più difficili.
Non tutti sanno che anche il cioccolato, così come il vino, ha dei composti naturali, detti tannini, che danno la sensazione di “asciugare la bocca”.
E’ un particolare molto importante di cui tenere conto, infatti se si va ad abbinare un vino rosso troppo strutturato a del cioccolato si rischia di avere una sensazione troppo contrastante.

Alcuni suggerimenti per creare l’alchimia vino cioccolato

Tra le caratteristiche fondamentali per realizzare il matrimonio bisogna tenere d’occhio la percentuale di cacao presente nel cioccolato: più alta sarà e più ci sarà bisogno di vini ricchi di alcool, struttura e carica aromatica.

L’abbinamento pche va per la maggiore è di certo quello con vino dolce e al passito.
Per i golosi di cioccolato bianco è bene utilizzare vini passiti bianchi.

Se poi il dessert ha una base di biscotto o di crostata si può abbinare un vino dolce in versione spumante

Gli amanti del cioccolato fondente possono scegliere vini più complessi e strutturati.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.